I re degli Sport

Lia Parolari

Nata ad Orzinuovi il30/7/1990

Società:Estate ‘83

Allenatore:Vincenzina Vanenti/Jan Zifckac

Inizio attività:1995

Specialità Preferita:volteggio

Esordio in azzurro:2003

Hobby:Ha una passione speciale per il rugby.

Il tempo libero è tutto per la musica e la danza.

Leggi tutto...

Silvia Zanolo

Nata il 20 dicembre del 1991 a Borgosesia (VC) è alta m.1,65 e pesa kg 53.
La sua specialità è l’artistica. Milita nella Brixia Brescia ed i suoi tecnici attuali sono Enrico Casella e Michela Francia

Monica Bergamelli

Monica Bergamelli, con i suoi 23 anni, fa parte della società ASDG Brixia, a Brescia.

Massimo Bulleri

Nato a Cecina il 10 settembre del 1977 Massimo Bulleri è alto 188 centimetri, pesa 85 chilogrammi e gioca come playmaker. È una delle stelle della nazionale italiana, oltre ad aver rivestito un ruolo di primo piano nella Benetton Treviso. Già quando aveva cinque anni cominciò a giocare a pallacanestro, seguendo le orme del fratello. Pochi anni dopo vinse il suo primo trofeo con il Basket Cecina. In seguito, nel 1990 si inserisce nel vivaio del Basket Livorno dove vinse il titolo provinciale e regionale della categoria Ragazzi; si guadagna così la prima chiamata in Nazionale cadetti ed è proprio con la maglia azzurra che il Bullo dimostra il suo grande talento, tanto che nel 1994 viene chiamato a far parte della squadra Juniores della Benetton Treviso. Per tre anni, dal 1996 al 1999 viene mandato a fare esperienza nelle categorie inferiori (le sue tappe sono Ozzano dell'Emilia, Mestre e Forlì). Ritorna all'ovile nel 1999, ed entra, a pieno titolo, a far parte della rosa dei dieci giocatori della Benetton Basket, giocando la sua prima stagione completa in Serie A1 nella quale conquista la sua prima coppa Italia; vince anche la Coppa Saporta 1998-99.

Leggi tutto...

Andrea Crosariol

Nato a Milano l’11 novembre del 1984 Andrea Crosariol è un Centro di 2,13 m, attualmente fa parte del roster della Virtus Bologna. Proveniente dal vivaio della Benetton Treviso, nel 2004 parte per gli USA per giocare nel campionato NCAA, con la Farleigh Dickinson. Nel marzo 2006 ritorna a Treviso, dove fa in tempo a vincere lo scudetto. Nell' estate 2006 passa alla Virtus Bologna con la formula del prestito biennale. La sua squadra arriva in Finale Playoff con Siena, e pur perdendo, Crosariol dimostra di essere uno dei centri migliori del campionato italiano. Importante a rimbalzo, fa della schiacciata la sua arma più devastante; è grintoso e fisicamente potentissimo. Sempre nell'estate 2006 è stato convocato nella nazionale italiana di pallacanestro in occasione di alcune amichevoli.

Fabio Di Bella

Nato a Pavia il 13 dicembre del 1978 Fabio Di Bella è alto 1,86 m e gioca nel ruolo di playmaker. Attualmente fa parte della Virtus Bologna. Fino al 2000 ha militato a Siziano, dalla serie D alla C1, giocando nella squadra di suo padre. Nel 2000-2001 è passato in B1 a Pavia guadagnando la promozione in LegaDue. Il suo esordio in serie A avviene il 22 settembre 2002 con la maglia della Lauretana Biella contro il Napoli (76-75). Dal 2002 al 2004 ha giocato a Biella, mentre nel 2005 è stato acquistato dalla Virtus Bologna. Il suo esordio con la nazionale risale al 2006. Ha disputato un ottimo mondiale in Giappone che lo ha visto tra i protagonisti. Il 20 novembre 2006 si è sottoposto ad un intervento chirurgico alla schiena. Il 9 dicembre 2006 è stato premiato dalla città di Pavia con la benemerenza di San Siro, patrono locale. Il San Siro è un premio annuale, riconosciuto ai cittadini che con il loro impegno e i loro risultati danno lustro all'immagine della città. In seguito alle ottime prestazioni nel Campionato mondiale la Fiba (International Basketball Federation) lo ha inserito nella lista degli undici giocatori che si contenderanno il titolo di Mpv europeo, una sorta di "pallone d'oro" del basket

Giacomo Galanda

Nato a Udine il 30 gennaio del 1975 Giacomo "Jack" Galanda è un ala-pivot di 210 centimetri per circa 105 chili di peso, si è formato nel settore giovanile della Scaligera Basket Verona, società con la quale ha esordito in serie A il 17 ottobre 1993 (Glaxo Verona-Onyx Caserta 98-75). Dopo quattro anni a Verona viene acquistato dalla Fortitudo Bologna, dove al primo anno viene utilizzato da riserva di Gregor Fucka e incide poco. Nel 1998 va in prestito alla Pallacanestro Varese, dove è uno dei cardini della squadra che vince lo scudetto da outsider. Poi ritorna alla base e diventa una colonna portante della formazione bolognese. Nel 2003 viene preso dalla Mens Sana Siena (Montepaschi). Nella stagione 2005-2006 gioca nell'Armani Jeans Milano. Nel 2006 ritorna alla Pallacanestro Varese. Ricchissimo il suo palmarès, che conta 3 scudetti con 3 squadre diverse ('98/'99 Varese, '99/'00 Bologna, '03/'04 Siena), una coppa Italia e una supercoppa italiana. Galanda è dal 1997, anno del suo esordio, uno dei giocatori più rappresentativi della nazionale italiana.

Leggi tutto...
<< Inizio < Precedente 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 Prossimo > Fine >>

Popolari
Ultime Notizie
Chi e' online
Abbiamo 177 visitatori online
Home
Sport di coppia
Sport di squadra
Sport equestri
Sport estremi
Sport individuali
Sport invernali
Sport motoristici
Sport nautici
Sport remieri
Video
News Sport
News Scommesse
Mondiali Osaka 2007
Sportive
PROPONI IL TUO CAMPIONE



Il Portale
Storia
Mission del portale
Mappa del Sito
Link al sito
Contatti
Scambio link



Inserzionisti
Senigallia
Costruzione siti internet
Software gestionale
Hardware: negozio on-line
Controlla PC a distanza
Hotel a Senigallia
Abbigliamento outlet
Cerca
Siti Amici

 

60019.it

Autosinistrate.it - Annunci di auto incidentate 

Ingresso utenti
Nome Utente

Password

Ricordami
Hai perso la password?